VISITE GUIDATE E EVENTI CULTURALI

"quel terreno calpesto, quel viottolo fra i tronchi, fatto per tutti ma a quest'ora deserto,
quel cascinale anonimo, quei monti declinanti sul cielo tenero, sul lago imbrunito: insomma una passeggiata in Lombardia"

(Roberto Longhi, 1929)

Le prossime visite

I MAUSOLEI DEL CIMITERO MONUMENTALE

I MAUSOLEI DEL CIMITERO MONUMENTALE

Sabato 25 Settembre ore 14:00

Il Cimitero Monumentale, vero e proprio museo all'aperto, è considerato uno dei cimiteri più belli d'Europa e d'Italia ma sconosciuto a molti; qui sono sepolti personaggi celebri come Franca Rame, Giorgio Gaber, Alessandro Manzoni...
"Ambrosia arte cultura e ambiente" ha pensato una serie di visite tematiche per godere a pieno della ricchezza artistica e culturale di questo luogo straordinario e immenso (circa 250.000 mq).
Proponiamo, quindi, un tour interamente dedicato ai mausolei di personalità illustri e di famiglie famose, in un racconto che intreccia storia, produzione artistica, curiosità e aneddoti sulla città di Milano.
Ammirerete magnifiche sepolture che custodiscono le spoglie di personaggi del calibro del direttore d'orchestra Arturo Toscanini, della famiglia Motta, fondatori dell'industria dolciaria, e dell'indimenticabile Walter Chiari e imponenti strutture come quelle realizzate per Antonio Bernocchi, imprenditore tessile, per le famiglie Bocconi, il cui nome è associato all'Università Commerciale, e Campari, inventori della nota bevanda...scoprite con noi se la bottiglietta del famoso aperitivo è ancora presente sulle scale del monumento funebre in ricordo della famiglia!}}

SCOPRI DI PIÙ

LA CITTÀ CHE SALE: MILANO VERTICALE

LA CITTÀ CHE SALE: MILANO VERTICALE

Domenica 03 Ottobre ore 16:00

Così come Umberto Boccioni con il suo quadro La città che sale nel 1910 osservava i cambiamenti di una Milano che stava crescendo velocemente, sfruttando nuove invenzioni e nuovi modi di concepire lo spazio, anche noi scopriremo la recente riqualificazione del quartiere Isola.
Il nome non deve però trarre in inganno, non vi condurremo in una zona circondata dall'acqua, ma vi sveleremo il vero motivo di quest'appellativo.
La zona, infatti, ha ormai un altro volto, che ci spinge a guardare verso l'alto, con i nuovi edifici che hanno ridisegnato lo skyline milanese.
Il tour partirà da uno dei grattacieli più caratteristici della città, Torre Diamante, per arrivare in Piazza Città di Lombardia, nuova sede della Regione.
E ancora l'Unicredit Tower, fulcro di Piazza Gae Aulenti, che con i suoi 231 metri di altezza è il grattacielo più alto d'Italia, e l'innovativo Bosco Verticale dell'architetto Boeri, eletto nel 2015, grattacielo più bello del mondo.
Le vecchie case di ringhiera insomma hanno lasciato consapevolmente spazio, ad una nuova concezione di abitare, quella di vivere a due passi dal cielo!
Un itinerario avveniristico della città, che mutando ed evolvendo, non perde mai il fascino di quella Milano che guarda costantemente al futuro.}}

SCOPRI DI PIÙ

MOSTRA "MONET"

MOSTRA "MONET"

Martedì 12 Ottobre ore 17:15

Arriva a Palazzo Reale l’attesa esposizione dedicata al più importante rappresentate dell’Impressionismo: Claude Monet.
Un percorso espositivo dove ci saranno 53 opere di Monet tra cui le sue Ninfee (1916-1919), Il Parlamento. Riflessi sul Tamigi (1905) e Le rose (1925-1926), la sua ultima e magica opera: un prestito straordinario non solo perché riunisce alcune delle punte di diamante della produzione artistica di Monet, ma anche per l’enorme difficoltà di questo periodo nel far viaggiare le opere da un paese all’altro.
Il percorso cronologico ripercorre l’intera parabola artistica del Maestro impressionista, letta attraverso le opere che lui stesso considerava fondamentali, private, tanto da custodirle gelosamente nella sua abitazione di Giverny; opere che Monet stesso non volle mai vendere e che ci raccontano le più grandi emozioni legate al suo genio artistico.
Guarderemo da vicino l’intero mondo di Monet, con le sue corpose ma delicatissime pennellate e con quella luce talvolta fioca e talvolta accecante.}}

SCOPRI DI PIÙ

MOSTRA "MONET"

MOSTRA "MONET"

Mercoledì 10 Novembre ore 17:00

Arriva a Palazzo Reale l’attesa esposizione dedicata al più importante rappresentate dell’Impressionismo: Claude Monet.
Un percorso espositivo dove ci saranno 53 opere di Monet tra cui le sue Ninfee (1916-1919), Il Parlamento. Riflessi sul Tamigi (1905) e Le rose (1925-1926), la sua ultima e magica opera: un prestito straordinario non solo perché riunisce alcune delle punte di diamante della produzione artistica di Monet, ma anche per l’enorme difficoltà di questo periodo nel far viaggiare le opere da un paese all’altro.
Il percorso cronologico ripercorre l’intera parabola artistica del Maestro impressionista, letta attraverso le opere che lui stesso considerava fondamentali, private, tanto da custodirle gelosamente nella sua abitazione di Giverny; opere che Monet stesso non volle mai vendere e che ci raccontano le più grandi emozioni legate al suo genio artistico.
Guarderemo da vicino l’intero mondo di Monet, con le sue corpose ma delicatissime pennellate e con quella luce talvolta fioca e talvolta accecante.}}

SCOPRI DI PIÙ

Dicono di noi

Sava

Professionisti eccelsi conducono delle visite culturali davvero interessanti ed esaustive che suscitano ancor più la curiosità e desiderio di approfondire.

Patrizia

Ho partecipato a molti eventi organizzati da queste bravissime ragazze... sono preparate e ti mettono a tuo agio spiegando la cultura in modo semplice e facendoti amare l'arte.

Cinzia

Professionali e super preparati, con una nota di ironia e di divertimento. Rappresentano la passione che fa conoscere Milano.

Viviana

Molta cura dei visitatori, competenti, spiegazioni semplici, curiosità e amore per la città. Le accompagnatrici alla visita di Sant'Ambrogio oltre che preparate sono state molto puntuali, educate e molto sollecite nei nostri riguardi. Grazie mille alla guida Francesca e alle accompagnatrici Valentina e Veronica.

Anna Maria

Tanta professionalità e semplicità e questo mondo dell'arte sconosciuto si apre e si scopre con tutte le sue grandezze.

Siral

Abbiamo fatto una visita guidata al Cenacolo, è stata una bellissima esperienza carica di emozioni e nozioni spiegate con simpatia e professionalità. Consigliatissimo!

Gianni

Quando le persone svolgono il proprio lavoro con passione è un piacere lasciarsi condurre e rimanere travolti dall'amore per l'arte, la cultura, il sapere. Brave ragazze!

Gina

Bellissima esperienza la visita al Cenacolo un’emozione indescrivibile!

Nadia

Visitare luoghi d'arte e cultura con le ragazze di Ambrosia è sempre un piacere: ti guidano alla scoperta di autentici tesori con competenza, garbo e simpatia, con un linguaggio fruibile a tutti e tanta disponibilità a spiegare ed approfondire. Bravissime!

Diventa socio Ambrosia

Le nostre visite guidate sono riservate solo ai soci di Ambrosia.
​ Per partecipare ai nostri eventi è sufficiente compilare il modulo
per il rilascio della tessera associativa dalla validità annuale.

Diventa socio