CITYLIFE: IL NUOVO VOLTO DELLA CITTÀ

Attualmente non in calendario

Proponi visita
CITYLIFE: IL NUOVO VOLTO DELLA CITTÀ
CITYLIFE: IL NUOVO VOLTO DELLA CITTÀ
CITYLIFE: IL NUOVO VOLTO DELLA CITTÀ
Continua la scoperta della città di Milano attraverso le sue continue trasformazioni: Citylife. Il progetto di riqualificazione del quartiere storico della Fiera di Milano, firmato da Zaha Hadid, Arta Isozaki e Daniel Libeskind.
Inizieremo il tour dalla fermata di Portello per raccontarvi la storia e l'evoluzione del vecchio centro produttivo dell’Alfa Romeo, sostituito negli anni’80 dai padiglioni fieristici della Fiera Campionaria. Il grande evento che tutti i milanesi aspettavano e che porta con sè la scomparsa del verde e la comparsa di case e traffico.
Grande svolta avviene nel 2004 quando la vecchia Fiera, spostata nella zona Rho-Pero, lascia a disposizione un’area di 255.000 mq., oggetto poi di una gara internazionale vinta da Citylife, un consorzio composto da Generali Properties, Gruppo Ras, Progestim (Gruppo Fondiaria-SAI), Lamaro Apparlti e Grupo Lar.
Ammireremo le basse casette di legno (della vecchia Milano), rese ancora più minuscole dalla vicinanza con gli spigolosi edifici residenziali di Libeskind e con quelli dalle linee più morbide disegnati da Hadid, i due architetti che con Isozaki hanno dato nome alle Tre Torri, i bellissimi grattacieli che caratterizzano il progetto di Citylife. 
Fulcro e collante del nuovo quartiere è l'ampio Parco Pubblico, per dimensioni il terzo parco del centro città, dopo il parco Sempione e i Giardini Pubblici, pensato per essere utilizzato dai cittadini attraverso aree di sosta, percorsi ciclabili, aree giochi per bambini.
Se cinquant’anni fa Adriano Celentano cantava “Là dove c’era erba, oggi c’è una citta” , il progetto di Citylife ha saputo dimostrare che può accadere anche l’opposto, grazie alla creazione di un parco ricco di oltre 4.000 alberi.
La visita a Citylife sarà una passeggiata piena di stupore che vi condurrà verso la Milano del futuro
Durata della visita: 90 minuti
Contributo per la visita condotta da uno storico dell'arte: 12€ *
Punto di ritrovo: 15 minuti prima davanti al Padiglione 4, subito dopo l'uscita della fermata Portello (uscita scala mobili) della METROPOLITANA LILLA

A seguito dell'emergenza COVID-19, saranno adottate le seguenti norme di sicurezza:
- Igienizzazione delle mani prima e durante la visita.
- Uso obbligatorio della mascherina per tutta la visita e mantenere coperti naso e bocca
- Distanziamento sociale, con una distanza fisica di almeno 2 mt. dagli altri soggetti presenti
* le visite sono rivolte solo ai soci, il costo di associazione o rinnovo per l'anno 2020 è di 3€